Agenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Sabato 5 Gennaio, al PalaRaffaMartini di Torre Boldone, si sono affrontate, in virtù della 14^ giornata della Lega A2 Basket Femminile, la Fassi Albino ed Acciaierie Valbruna Bolzano.
Una partita al cardiopalma, alla conclusione della quale la Fassi Albino è riuscita ad imporsi sulle avversarie con il risultato di 59-56. Due punti quindi vitali inchiave salvezza che hanno permesso alle ragazze bergamasche di superare in classifica proprio la squadra di Bolzano.
 
Sabato 5 Gennaio, al PalaRaffaMartini di Torre Boldone, si sono affrontate, in virtù della 14^ giornata della Lega A2 Basket Femminile, la Fassi Albino ed Acciaierie Valbruna Bolzano.
Una partita al cardiopalma, alla conclusione della quale la Fassi Albino è riuscita ad imporsi sulle avversarie con il risultato di 59-56. Due punti quindi vitali inchiave salvezza che hanno permesso alle ragazze bergamasche di superare in classifica proprio la squadra di Bolzano.
Entrambe le squadre, desiderose di ottenere i primi due punti del 2019, si sono affrontate a viso aperto. La partita è iniziata quindi a ritmi elevatissimi. La prima chance della gara è sfruttata dalla Fassi Albino. che subito dopo la "palla a due" realizza una tripla fondamentale, ovviamente targata Lisa Pintossi, che ripaga così la scelta di coach Stibiel di schierarla titolare. Il primo quarto si conclude con il parziale di 18 a 14 per le padrone di casa.
Ma Bolzano non molla di un centimetro. Le ragazze di coach Pezzi non solo attaccano in maniera molto organizzata ma sono protagoniste di una difesa a dir poco rocciosa. Grazie ai canestri mi Mossong ed ai rimbalzi di Egwoh, Bolzano conclude il secondo quarto in vantaggio. Il tabellone segnala 27-28 per la squadra ospite.
Al rientro dagli spogliatoi la Fassi Albino sembra essere più motivata che mai. Sotto la guida di capitan Bonvecchio le ragazze di coach Stibiel attaccano in velocità e difendono con estrema grinta. Il parziale di 16 pari mette in evidenza l'assoluta parità dei valori visti in campo. Anche il terzo quarto, però, si conclude con Acciaierie Valbruna Bolzano in vantaggio di un solo punto, 43-44.
L'ultimo periodo è una vera montagna russa di emozioni! Le squadre continuano ad andare in vantaggio ed in svantaggio in maniera alternata. Il copione del match rimane invariato fino agli ultimi secocndi, quando la strepitosa Elisa Silva decide che i due punti devono essere portati a casa. La numero 12 bergamasca mette in mostra un'esperienza ed una capacità difensiva di altissimo livello. Innanzitutto segna il tiro libero che vale il vantaggio e successivamente vince la partita difendendo in maniera impeccabile su Mossong ed obbligando le ragazze di Bolzano, pochi istanti dopo, a perdere palla su rimessa laterale. Il match si conclude con la squadra allenata da coach Stibiel che può festeggiare assieme ai suoi tifosi, tenendo accese le speranze e proseguendo un periodo di forma invidiabile.
Il prossimo appuntamento è sabato 12 gennaio a Varese, dove le FassiGirls affronteranno un'altra diretta concorrente in ottica salvezza. Mi raccomando ragazze, non molliamo proprio adesso!
 
Ufficio stampa Fassi Edelweiss Albino
Francesco Ventre

Contatti

    • Via Andrea d'Albino 1, 24021 Albino (BG)
    • info@edelweissfassialbino.it - ufficiostampa@edelweissfassialbino.it

 

facebook  FACEBOOK

 

instagram  INSTAGRAM

 

twitter  TWITTER

 

youtube  YOUTUBE

AcyMailing Module

Se vuoi ricevere la nostra newsletter, iscriviti ora!

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori

Ororosa

  • IL PROGETTO

    SENIOR
  • Serie B Regionale Don Colleoni Trescore
  • Promozione Casigasa Parre

    JUNIOR (giovanili)
  • Under 18 élite Edelweiss Albino
  • Under 18 regionale Excelsior
  • Under 16 élite Excelsior
  • Under 16 regionale Excelsior
  • Under 16 regionale Almenno San Bartolomeo

Collaborazioni

  • Basket Vertova
  • Basket Albano S.A.
  • Basket Martinengo
  • Seriana Basket

Web Radio

Ororosa